Sei un amante della campagna, hai sempre desiderato avere un orto ma abiti in una città caotica e piena di smog? Plantui può essere la soluzione ai tuoi problemi.

 

L’agricoltura sostenibile e l’orto biologico sono l’ultima frontiera non solo per chi vuole seguire la tendenza, ma soprattutto di chi vuole gustare dei prodotti 100% di qualità e liberi da pesticidi. Gli ortaggi più indicati per la coltivazione in terrazza sono, oltre alle classiche erbe aromatiche (basilico, rosmarino e salvia), pomodori, lattuga e peperoncino.

Utilizzando Plantui potrai realizzare il tuo sogno, vedendo crescere non solo basilico, ma anche pomodori e altri piccoli ortaggi che hanno bisogno di un determinato clima e, in particolare, di un’illuminazione costante.  

Basilico in terrazza

Il primo passo per poter veder crescere la tua pianta è la semina, una pratica che viene attuata con le stesse dinamiche per tutte le piante da terrazzo. Ricorda sempre di predisporre gli spazi idonei, cercando di immaginare l’altezza che potrebbero raggiungere gli arbusti una volta completata la crescita; ad esempio, il basilico può raggiungere fino ai 40 cm di altezza.

 

Il periodo di semina, ad esempio  per il basilico, è la primavera inoltrata, quando il clima è diventato stabile e non c’è più un alto rischio di gelate che potrebbero danneggiare la crescita dei semi. Una volta individuato il periodo più idoneo, dovrai procurarti un vaso alto e fare una buca per ciascuno dei semi che desideri piantare. Abbi cura di distanziare le varie buche di almeno 5 cm le une dalle altre: infatti le piante devono poter avere lo spazio per crescere senza accavallarsi.

 

Nei primi giorni il basilico, e tutte le piante appena seminate, hanno bisogno di una buona quantità di acqua: questo non significa che tu debba “metterle a mollo”: non sono acquatiche. Annaffiale solo quando, tastando il terreno, lo sentirai arido al tatto. Se hai necessità di allontanarti per qualche giorno, potrai lasciare un sottovaso dal quale la pianta prenderà la quantità che desidera nel momento più opportuno per lei.

Coltivare il basilico con Plantui

Il tempo che servirà per far crescere l’arbusto dipende da numerosi fattori tra cui, oltre a quelli sopra indicati, anche l’esposizione al sole. Se non hai uno spazio sufficientemente illuminato, potrai ricorrere a Plantui: si tratta di una piccola incubatrice che provvederà a creare un microclima ideale per la nascita e la crescita della tua pianta aromatica.

Plantui garantirà il pieno sviluppo dei semi entro 20 giorni dalla semina, senza l’aggiunta di concimi chimici o sostanze che non siano 100% biologiche. Infatti, grazie alle sue 12 luci a led, fornirà l’illuminazione e il calore del quale ha bisogno il tuo basilico per svilupparsi completamente. Inoltre, è in grado di distribuire l’irrigazione in maniera intelligente, attivando in maniera automatica i getti fino a 7 volte al giorno.

Altre piante aromatiche

Se desideri ampliare il tuo parco, potrai aggiungere al basilico altre piante aromatiche che sapranno entrare in armonia tra loro.

 

In particolare potresti scegliere il rosmarino: si tratta di un arbusto che può raggiungere anche altezze decisamente importanti se coltivato in terra piena; tuttavia, non ti allarmare perché le piante si sviluppano in base al terreno che hanno a disposizione: se preferisci mantenere il rosmarino a livello di arbusto dovrai solamente mantenerlo in un vaso di dimensioni modeste.

 

Oltre ad essere una nota pianta medicinale, è anche resistente al freddo invernale e necessita di poca acqua durante l’estate (rendendola quindi molto economica da mantenere). Le sue piccole foglie appuntite, che assomigliano quasi a degli aghi, sono ideali non solo per aromatizzare l’arrosto, ma anche per guarnire le bevande estive. Hai mai pensato di aggiungere il rosmarino ad un frullato di limone e zenzero? Le darà un sapore unico e particolare!

LEGGI DI PIÙ...

Come preparare il pranzo di Natale

Come preparare il pranzo di Natale

Man mano che si avvicinano le festività natalizie iniziano anche i preparativi per il pranzo di Natale. Tante sono le ...
Leggi di più
Come creare un'atmosfera romantica

Come creare un’atmosfera romantica

Un’atmosfera romantica è un’alleata preziosa per sorprendere il vostro partner per un’occasione speciale o semplicemente per interrompere la noiosa routine ...
Leggi di più
Colazione fit: come prepararla al meglio

Colazione fit: come prepararla al meglio

Medici e nutrizionisti sono tutti concordi nel considerare la colazione il pasto più importante della giornata e, per questa ragione, è necessario ...
Leggi di più