Il tronchetto di Natale (in originale bûche de Noël) è un dolce natalizio tipico della Francia e degli altri Paesi francofoni sempre più diffuso in tutto il mondo, Italia compresa. Scopriamo come cucinarlo in modo semplice e gustoso grazie al robot da cucina Moulinex Cuisine Companion.

IL TRONCHETTO DI NATALE

Il tronchetto di Natale è un dolce a forma di tronco tipico del periodo delle feste, ricoperto solitamente di cioccolato o crema di caffè e glassa e riempito di marmellata; la sua forma peculiare ricorda la tradizione del ceppo di Natale, simbolo considerato di buon auspicio in molti Paesi del Nord Europa. La ricetta sarebbe stata inventata da un pasticciere intorno al 1945: si tratta di un rotolo di soffice pasta biscotto farcito generalmente con una crema ganache al cioccolato e guarnito con scagliette di cioccolato fondente che, oltre a conferire un tocco sfizioso, simulano l’aspetto del ceppo di legno. Scopriamo come cucinarlo in modo semplice e veloce grazie al Moulinex Companion, il robot da cucina multifunzione che ti permette di preparare tantissime ricette diverse senza fatica.

TRONCHETTO DI NATALE: GLI INGREDIENTI

Per la base biscotto:

  • 40 g farina 00
  • 115 g zucchero
  • 4 uova
  • 25 g mandorle tritate
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza grattugiata di 2 limoni

Per il ripieno:

  • circa 300 g di nutella

Per la copertura:

  • 250 g panna da montare vegetale
  • 200 g nutella
  • 50 g Nesquik

TRONCHETTO DI NATALE: PREPARAZIONE

  • Preriscaldare il forno a 190 gradi.
  • Procedere col montare gli albumi: inserire la lama a farfalla e versare gli albumi; montare a neve ben ferma impostando vel. 6 per circa 8 minuti (eventualmente aumentare fino a 10 minuti, bisogna ottenere degli albumi ben montati e fermi).
  • Una volta montati, mettere da parte in una ciotola ampia e riporre in frigo.
  • Preparare l’impasto: reinserire la farfalla e versare tuorli e zucchero: montare bene impostando vel. 5 per 10 minuti; deve uscire un composto chiaro e ben arioso.
  • Aggiungere vanillina e limone e mescolare a vel. 5 per 1 minuto; quindi, far partire il CuCo impostando vel. 4 per 5 minuti e in questo tempo, piano piano, versare dal buco la farina e le mandorle che si devono incorporare nell’impasto senza smontarlo.
  • Riprendere la ciotola con dentro gli albumi montati a neve e unire l’impasto con i tuorli facendo movimenti dall’alto verso il basso, usando una spatola e senza smontare gli albumi; si deve ottenere un impasto ben schiumoso.
  • Prendere una teglia 36 x 34 cm, foderare con carta forno e versare l’impasto, livellarlo e infornare per 10 minuti; appena inizia a profumare e a colorarsi è pronto.
  • Mentre il biscotto cuoce, preparate e allargate uno strofinaccio bianco pulito e lavato senza detersivo, su cui appoggiare il biscotto dalla parte senza carta forno. Togliete la carta forno, arrotolate il biscotto e fatelo raffreddare, quindi lasciarlo riposare.
  • Nel frattempo, iniziare a fare la copertura alla nutella: montare la panna vegetale, aggiungere la nutella e il Nesquik e amalgamare il tutto.
  • Procedere all’assemblaggio: riaprire il rotolo, spalmare la nutella, richiudere il rotolo, dividere in rami, formare il tronchetto e ricoprirlo con la nutella.
  • Servire e gustare.

Con il Moulinex Cuisine Companion (CuCo) puoi preparare questa e tante altre ricette deliziose. È un modello innovativo che cuoce in modo tradizionale, a cottura lenta e a vapore, mescola, soffrigge, monta, impasta, il tutto senza bisogno di controlli costanti. Dotato di 6 modalità automatiche, 1 manuale e tanti accessori, è l’ideale per preparare in modo semplice migliaia di ricette diverse e gustosissime. Scoprilo su Paladin!

LEGGI DI PIÙ...

festa

Cosa non deve mancare per una festa di successo

Le occasioni per organizzare una festa non mancano mai: un compleanno, una laurea, un battesimo oppure semplicemente la voglia di ...
Leggi di più
drone

Guida veloce per la scelta di un drone

Il drone è un mezzo aereo che sta acquistando un ruolo sempre più rilevante nella società per le numerose possibilità ...
Leggi di più
Robot tagliaerba: cinque motivi per cui dovresti usarlo

Robot tagliaerba: cinque motivi per cui dovresti usarlo

Possedere un giardino significa anche dedicare del tempo alla cura di fiori e piante che vi sono stati piantati e ...
Leggi di più