Sta arrivando la bella stagione e con il caldo è sempre più difficile continuare a bere un buon caffè bollente. All’alzarsi della temperatura esterna si può ovviare abbassando quella del caffè: il caffè freddo è una soluzione pratica e veloce per potersi gustare un buon caffè nonostante il caldo torrido. E’ una soluzione versatile che possiamo consumare sia al bar che a casa grazie all’aiuto di semplici ricette fai-da-te.

Caffè freddo fai-da-te

Per molti è difficile rinunciare all’espresso mattutino, ma una bella tazza di caffè freddo è un’alternativa valida per aumentarne le occasioni di consumo – a metà pomeriggio, dopo cena insieme ad amici – e prepararlo a casa, improvvisandosi barman, è una chance per mettersi alla prova e divertirsi. In alternativa al caffè shakerato servito nei bar, esistono varie ricette da replicare velocemente a casa dove l’ingrediente di base è lo stesso: il caffè.

caffè frullato

La ricetta base per tutti i giorni per chi ha poco tempo e vuole gustarsi un caffè post-pranzo

Ingredienti

  • 2 tazzine di caffè a temperatura ambiente
  • 4 cubetti di ghiaccio
  • zucchero a piacere

Cosa fare:

  • preparare il caffè – moka o espresso – e zuccherare a piacere
  • raffreddare il caffè a temperatura ambiente
  • mettere ghiaccio e caffè in un mixer e frullare per circa 15 secondi
  • versare in una tazzina e servire

Coppa caffè e panna

Una ricetta che si rende più golosa grazie all’aggiunta della panna e dei semi di vaniglia; la crema di whisky ne intensifica il sapore.

Ingredienti:

  • 250 ml di panna da montare
  • 200 ml di caffè – moka o espresso
  • zucchero
  • crema di whisky o semi di vaniglia a piacere

Cosa fare:

  • congelare la panna in cubetti
  • preparare il caffè e lasciarlo raffreddare
  • congelare il caffè in cubetti
  • frullare per pochi istanti in un frullatore cubetti di panna e di caffè in ugual numero e, se graditi, crema di whisky e semi di vaniglia
  • mescolare il contenuto fino ad ottenere una consistenza cremosa e servirlo

nuvola

La nuvola ricorda la crema di caffè servita nei bar, ma con pochi ingredienti possiamo replicarla e servirla agli ospiti dopo un pranzo o una cena.

Ingredienti:

  • caffè
  • ghiaccio
  • zucchero

Cosa fare:

  • preparare il caffè
  • aggiungere caffè, ghiaccio e zucchero in un mixer e frullare e montare
  • se gradito, aggiungere un topping (cioccolato, panna)

Elettrodomestici utili

Preparare un caffè freddo a casa è quindi una soluzione facile e veloce per rinfrescarsi in estate senza rinunciare al piacere dell’espresso: tutto ciò di cui abbiamo bisogno è una moka/macchinetta per l’espresso, caffè (o cialde), panna, ghiaccio e un frullatore. Il frullatore Blendtec Designer 750 garantisce un’estrema facilità d’uso grazie all’interfaccia touchscreen per selezionare i programmi preimpostati; la caraffa inclinata favorisce la miscelazione per un risparmio di tempo e costi e le lame temprate e forgiate a freddo per essere più resistenti sono smussate così da poter essere pulite in sicurezza e in modo semplice. Ora è il vostro turno, mettetevi alla prova!

LEGGI DI PIÙ...

workout

Esercizi isometrici: cosa sono e come farli per tenersi in forma

Gli esercizi isometrici consistono in una particolare ginnastica in cui si possono tendere i muscoli senza effettuare alcun movimento e/o ...
Leggi di più
muffa in casa

Risolvere il problema dell’umidità in casa

L’umidità in casa è generalmente riconducibile a quattro cause. La prima è quando si forma la condensa, ovvero la creazione ...
Leggi di più
pop-corn

Come funziona la macchina per pop corn

La macchina per popcorn è un elettrodomestico in grado di riscaldare i chicchi di mais fino ad una temperatura tale ...
Leggi di più