State comprando, ristrutturando o semplicemente riarredando casa? Se avete voglia di aggiungere un tocco di originalità in più alla vostra abitazione, senza però rinunciare all’utilità dell’arredo, ecco qualche idea che potrà aiutarvi nella scelta degli oggetti da acquistare.

must-have dell’arredamento

Innanzitutto, ci sono degli oggetti che in nessuna casa, specialmente se nuova, possono mancare. Indipendentemente dal fatto che viviate da soli, con il vostro fidanzato/fidanzata, marito/moglie o che abbiate già la casa piena di bambini, se vi guardate intorno troverete certamente questi oggetti, perchè sono estremamente utili all’arredamento della vostra casa.

Ad esempio, l’illuminazione è fondamentale in qualsiasi casa. Ma questo non toglie che unita alla palese utilità delle luci e delle lampade, ciascuno possa sperimentare con la propria creatività. Esistono, infatti, in commercio le lampade strane e originali: lampade a forma di qualsiasi cosa vogliate, a led, colorate, che si possono regolare attraverso gli smartphone, o frutto di ricicli creativi.

Un altro oggetto che inevitabilmente vi siete trovati ad acquistare quando avete arredato casa vostra o che avete in preventivo di comprare sono i cuscini: i cuscini “fanno casa”, danno la possibilità di dare un tocco personale all’ambiente in cui si vive e sono estremamente utili. I divani, infatti, non vengono progettati sulla fisicità di chi li compra e spesso si rinuncia alla comodità preferendo la bellezza. I cuscini, in questo senso, sono perfetti per trovare la giusta posizione per il riposino dopo pranzo o per sedervi comodi sul divano dopo cena.

Infine, a tutti quanti almeno una volta sarà capitato di non trovare le chiavi di casa prima di uscire. È molto importante, quindi, avere un portachiavi. I più utili sono quelli che si attaccano al muro, magari nell’ingresso di casa. Anche di questo accessorio troverete le più disparate versioni e tipologie, potrete così avere un oggetto utile e di design.

Oggetti d’arredamento originali

Una tendenza di questo 2018 è sicuramente il ritorno della carta da parati! Nominarla ci fa tornare indietro agli anni 70, ma ultimamente ha fatto di nuovo capolino sui cataloghi di arredo. Oltre a dare tocchi di colore alle pareti, senza dover necessariamente pitturarle, esistono adesso le più varie fantasie di carte da parati, tra cui anche quelle 3D. Se volete, quindi, dare profondità ad una parete di una piccola stanza in un modo alternativo con le carte da parati 3D avete l’imbarazzo della scelta!

Se siete una coppia, o una famiglia, o dei single con la passione per i viaggi e non sapete come riempire una parete molto spaziosa, vi consigliamo un atlante geografico. Una gigantografia di un atlante mondiale, magari di stoffa, su cui potrete appuntare degli spillini da posizionare sui luoghi visitati.

Se siete invece particolarmente attenti anche all’impatto ambientale della vostra casa, o semplicemente vi piacerebbe avere un accessorio ecologico, vi consigliamo dei cuscini biologici che, senza rinunciare ad un tocco di design e colore, possono aiutarvi a riposare meglio e avranno un impatto positivo anche sull’ambiente. Questi cuscini sono fatti solitamente con la “pula”, ovvero con la parte che riveste i chicchi di cereale, e sono rivestiti in cotone e fibre ecologiche.

LEGGI DI PIÙ...

PayPal sbarca su Paladin: scopri il servizio

PayPal sbarca su Paladin: scopri il servizio

Da oggi su Paladin puoi noleggiare e acquistare oggetti anche con PayPal, il celebre servizio di transazioni online usato in ...
Leggi di più
Dove andare a Natale: le mete più suggestive

Dove andare a Natale: le mete più suggestive

Natale è uno dei periodi più magici dell’anno: la neve imbianca i tetti delle case, le luminarie colorano le strade ...
Leggi di più
Regali di Natale last minute

Regali di Natale last minute

Meno di una settimana a Natale! Hai già comprato e impacchettato tutti i regali? No, vero? Niente paura: ti aiutiamo ...
Leggi di più