Muoversi ogni giorno nella giungla metropolitana è una vera e propria corsa ad ostacoli: città sempre più affollate, viabilità difficoltose, mezzi pubblici colmi…per queste ragioni, un numero crescente di persone, ha deciso di adottare alcuni strumenti che gli permettano di spostarsi in totale autonomia. Oltre alla bicicletta, che può essere poco pratica in diverse situazioni, esistono valide alternative tutte 100% eco-friendly!

Monopattino e hoverboard sono meno ingombranti della bicicletta canonica e, per questo, perfetti per esplorare la città, o per chi ogni mattina deve recarsi a lavoro e non desidera soccombere al traffico o al sovraffollamento di bus e metropolitana.

Monopattino

Il monopattino è un mezzo a due unite da una pedana (dove appoggiare i piedi verticalmente) e un manubrio. Il funzionamento, analogo a quello dello skateboard, è basilare: un piede rimane fisso sulla pedana mentre l’altro spinge; inoltre grazie al sostegno garantito dal manubrio, questo mezzo garantisce una stabilità decisamente superiore.

I primi prototipi di monopattino risalgono agli albori del ‘900 quando venne progettato come oggetto ludico per bambini; infatti, nonostante le case produttrici abbiano tentato sin da subito di implementarne la componente meccanica e pubblicizzarlo come mezzo di locomozione per adulti, questo strumento restò relegato alla categoria di “gioco” per molto tempo.

In commercio esistono monopattini di diverse tipologie: meccanici, elettrici con ruote grandi o piccole. A determinare la scelta tra un modello piuttosto che un altro sono fattori quali: utilizzo, fisicità del proprietario, praticità e ovviamente il prezzo.

  • modello a ruote piccole: questa prima variante è sicuramente la più maneggevole. In curva e nell’evitare ostacoli garantisce prestazioni fluide, oltre ad essere pratici e leggeri.
  • Monopattino a ruote grandi: questa tipologia ti permette di raggiungere velocità più elevate e di non curarti di eventuali buche, tombini e simili.Tuttavia risulta più scomodo sui mezzi pubblici, soprattutto se non è pieghevole.
  • Modello elettrico: ideale per gli adulti, vanno da 1000w ai 2000w e possono raggiungere la velocità di 20 Km/h con un’autonomia di 8 ore. Si tratta della scelta perfetta se il tuo obiettivo è evitare completamente i mezzi pubblici.

Hoverboard

L’origine di questo mezzo è alquanto controversa: sembra che il brevetto appartenga alla Cina;tuttavia un dato è certo e non sarà sfuggito ai cinefili più agguerriti: “hoverboard” è il volopattino utilizzato da Marty McFly in Ritorno al Futuro.

Questo skateboard elettrico, amato dalle star (primo fra tutti Justin Bieber), ha fatto un vero e proprio boom di vendite negli ultimi anni. L’hoverboard viene comandato semplicemente spostando il peso in avanti o indietro: esistono poi modelli dotati di bluetooth e dunque controllabili da smartphone.

In commercio sono disponibili hoverboard per tutti i prezzi e le necessità, ma se decidi di acquistarne uno per i tuoi spostamenti in città, è bene tenere in conto due fattori:

  1. Potenza: la maggior parte degli hoverboard si aggira sui 500w. Tuttavia questi non sono sufficienti per ottenere ottime prestazioni e per un utilizzo prolungato. La potenza ideale sarebbe 700w ma ad oggi questi modelli risultano ancora piuttosto costosi, il prezzo parte da 500€.
  2. Batteria: sono stati riportati diversi casi di hoverboard che hanno preso fuoco perchè il motore funziona con batteria a litio, la stessa di smartphone e tablet. Al fine di non incorrere in incidenti spiacevoli, scegli un modello originale e omologato, preoccupandoti sempre di usare gli accessori dello stesso brand piuttosto che alternative compatibili ma non certificate. Inoltre, è bene non lasciare questo oggetto in carica tutta la notte e non prolungarne l’utilizzo oltre le tempistiche consigliate: attieniti ai tempi riportati nel libretto di istruzioni.

LEGGI DI PIÙ...

impianto stereo casa

Impianto stereo a casa: come creare il tuo!

Non è necessario avere in programma un pool party come scusa per costruire un impianto stereo che replichi fedelmente la ...
Leggi di più
Polaroid

Foto Polaroid, un classico senza tempo che si può noleggiare

Hai sempre sognato di poter connettere il presente al futuro? Tu che dello stile vintage ami praticamente tutto, l’ambientazione, la ...
Leggi di più
noleggio droni

Noleggio droni

Ne hai sentito parlare e l’idea di avere un drone a casa da poter portare sempre con te quando passeggi ...
Leggi di più